In migliaia ad Alghero per il Cap d'Any

Grande successo per il Cap d'Any al porto di Alghero, organizzato da Comune e Fondazione Alghero ( Musei Eventi Turismo Arte ). Pienone con decine di migliaia di persone distribuite su tutta l'area portuale, dalla zona riservata al palco, allestito sulla Banchina Dogana, sino al lungomare Barcellona, dove, per la prima volta nel periodo natalizio, ha allestito le proprie attrazioni il luna park Matherland compresa la pista di pattinaggio sul ghiaccio. Dopo l'anteprima mondiale del nuovo spettacolo de La Fura dels Baus di domenica 30 dicembre, ieri sera è stata la volta dello show coinvolgente del DeeJay Time con Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso, preceduto dal Dj set di Milla e dagli immancabili fuochi d'artificio che hanno illuminato il golfo algherese allo scoccare della mezzanotte. "Alghero si conferma Capodanno di Sardegna - ha evidenziato il sindaco Mario Bruno - con una formula vincente che ha richiamato un pubblico numerosissimo. Una grande affluenza per lo spettacolo musicale di fine anno al porto dedicato alla musica dance, ma anche l'anteprima de La Fura dels Baus che ha regalato momenti emozionanti. Da sottolineare - ha proseguito il primo cittadino - il grande successo anche per il classico concerto al teatro civico della mattina del primo gennaio, sempre più di prim'ordine. Un mese e più di eventi che rendono il Cap d'Any di Alghero unico nel suo genere e tra i più prestigiosi d'Italia". Imponenti le misure di sicurezza con decine di agenti per i quali il Sindaco Mario Bruno ha espresso parole di elogio: "un ringraziamento particolare a tutte le forze dell'ordine impegnate nella gestione della sicurezza. Hanno lavorato senza sosta con professionalità e capacità. Così come la nostra Polizia Locale, ma anche gli operatori sanitari e il 118".(ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Usini

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...